stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Virus a Canicattì, focolaio di brucellosi investe allevamento di bovini

Virus a Canicattì, focolaio di brucellosi investe allevamento di bovini

A riscontrarlo gli ispettori del servizio veterinario territoriale facenti capo all'Asp di Agrigento che hanno inviato una relazione al sindaco di Canicattì per l'adozione dell'ordinanza di sequestro dell'allevamento e per il successivo abbattimento dei capi infetti

CANICATTI'. Nuovo focolaio di brucellosi in un allevamento di bovini a Canicattì, in provincia di Agrigento. A riscontrarlo gli ispettori del servizio veterinario territoriale facenti capo all'Asp di Agrigento che hanno inviato una relazione al sindaco di Canicattì per l'adozione dell'ordinanza di sequestro dell'allevamento e per il successivo abbattimento dei capi infetti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X