stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Società sportive a Licata, arrivano aiuti economici

Società sportive a Licata, arrivano aiuti economici

La giunta ha deciso di assegnare il 70 per cento dei contributi al Licata calcio, la rimanente parte agli altri

LICATA. E’ il Licata calcio a fare la parte del leone nell’assegnazione dei contributi economici, da parte del Comune, alle associazioni cittadine impegnate nelle varie discipline sportive. La giunta guidata dal sindaco Angelo Graci ha infatti stabilito che “il 70 per cento dell’intero ammontare della somma da erogare a favore delle società sportive deve essere destinato al Licata Calcio, in quanto sostiene maggiori costi – si legge nella delibera dell’amministrazione comunale - per lo svolgimento delle attività sportive, per il numero di soci, del personale impiegato, e del livello di partecipazione (spettatori)”. Tutte le altre realtà cittadine, impegnate nei rispettivi campionati, dovranno accontentarsi di dividersi il rimanente 30 per cento. Per il momento, però, non si sa quanto toccherà alla squadra che milita in serie D di calcio e quanto alle altre, visto che l’esecutivo non ha ancora stabilito la cifra, complessiva, da erogare. La delibera della giunta, datata 15 gennaio ed appena pubblicata all’albo pretorio del Comune, infatti è solo un “atto di indirizzo” al quale, però, i dirigenti dell’ente che saranno chiamati ad assegnare i fondi dovranno attenersi. Ecco in che modo, secondo la previsione della giunta, il 30 per cento dei contributi dovranno essere ripartiti tra gli altri club. In testa, con il 23,33 per cento, c’è la polisportiva Guidotto che disputa l’A2 di pallamano femminile; poi la polisportiva Studentesca, con il 16,66 per cento, impegnata nel torneo di C2 di basket maschile; il 10 per cento al tennis club Sant’Angelo; il 3,33 per cento all’associazione Licata; l’associazione Cestistica di basket e la società dilettantistica Santa Sofia di calcio giovanile otterranno il 13,33 per cento a testa; all’Atletico Licata di calcio amatoriale andrà il 3,33 per cento, ed infine il 16,66 per cento (del 30 per cento dell’importo complessivo che spetta alle società sportive) sarà assegnato alla Sant’Angelo Licata, impegnata nel campionato di calcio di Promozione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X