stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Cadavere trovato in mare: è un imprenditore agricolo

Cadavere trovato in mare: è un imprenditore agricolo

Sono stati i vigili del fuoco a tirare fuori dall'acqua il corpo privo di vita di Rosario Lo Verme, 35 anni, di Canicattì. Non si conoscono ancora le cause della morte e se si sia trattato di un suicidio
Agrigento, Palermo, Archivio

PALERMO. Il cadavere di un uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco in mare nella zona del porticciolo di sant'Erasmo a Palermo. Indagini sono in corso per l'identificazione.
L'uomo morto recuperato a Sant'Erasmo a Palermo è Rosario Lo Verme, 35 anni, imprenditore agricolo di Canicattì (Agrigento), che avrebbe precedenti penali. L'uomo sarebbe caduto in acqua ubriaco annegando. Era alcolista ed era in cura: addosso gli sono stati trovati medicinali. Il pm non ha ritenuto di far effettuare l'autopsia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X