CAUSE ANCORA DA CHIARIRE

Notte di roghi a Licata, a bruciare due auto

auto in fiamme a licata, Agrigento, Cronaca
Foto archivio

Ancora una notte di fuoco. Due autovetture, di proprietà di un pensionato e di un disoccupato, sono state distrutte da un incendio dalla matrice tutta ancora da chiarire. Delle indagini, già avviate, si stanno occupando gli agenti del commissariato di polizia di Licata.

Erano le 2,40 circa, della notte fra giovedì e venerdì, quando l’allarme risuonava alla centrale operativa dei vigili del fuoco.

I pompieri del distaccamento cittadino accorrevano immediatamente in via Guatemala e fino alle 4 circa, idranti alla mano, cercavano di salvare il salvabile. Alla fine, sia l’Opel Astra di proprietà di un pensionato che la Lancia Y in uso ad un disoccupato sono rimaste distrutte. Non è chiaro – non sembrava esserlo ieri – da quale delle due utilitarie sia divampata la fiammata iniziale. Così come non risultavano essere chiare le cause del rogo.

L'edizione completa nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X