IN DIVERSE ZONE

Sciacca, rubati trenta mastelli dei rifiuti
 

Sono già una trentina i mastelli per i rifiuti rubati in diverse zone della città di Sciacca. Chi ha subito il furto del mastello posizionato davanti alla propria abitazione ha effettuato la denuncia alla Polizia municipale. La denuncia è necessaria per ritirarne un altro.

L’impiego da parte di chi lo ha rubato è rischioso perché il mastello ha un microchip che segnala i dati della persona alla quale è stato assegnato. Quando i controlli verranno approfonditi chi utilizza un mastello rubato sarà a rischio denuncia.

Attualmente con due sole unità per verificare il corretto conferimento dei rifiuti la Polizia municipale ha le armi spuntate per fare crescere i numeri delle sanzioni. Sono circa un centinaio da quando sono stati avviati i controlli.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X