COMUNE

Messa in sicurezza degli immobili pericolanti: 88 mila euro il centro storico di Agrigento

Quasi 88 mila euro saranno destinati al centro storico di Agrigento per il restauro degli immobili decadenti. Il contratto dovrebbe avere una durata di 12 mesi e la somma servirà a risolvere le situazioni più urgenti.

"Gli interventi saranno indirizzati su immobili del centro storico dove il degrado e l'abbandono degli immobili da parte dei privati e notevole - hanno scritto da palazzo dei Giganti - . Considerata la limitata disponibilità economica si provvederà di volta in volta ad eseguire quelle opere strettamente necessarie con interventi puntuali e limitati. Sarà cura del responsabile del servizio di Protezione civile comunale o del responsabile della Pubblica incolumità stabilire le priorità degli immobili su quali intervenire".

La notizia completa nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X