Ribera, case popolari in via Fani: gli assegnatari chiedono un'accelerazione

di

Gli assegnatari delle case popolari di Largo dei Martiri di via Fani, a Ribera, sono tornati alla carica e si sono convocati per lunedì 5 novembre, alle 10,30, in municipio.

Chiedono un’accelerazione nell’avvio dei lavori e, intanto, della presentazione del progetto esecutivo da parte della ditta vincitrice della gara d’appalto sostenendo che i 90 giorni, previsti dal contratto, scadranno proprio il 5 novembre.

«Non è così – ribatte il commissario dell’Iacp di Agrigento, Gioacchino Pontillo – perché i 90 giorni scadranno nei primi giorni del mese di dicembre e tutte le forze in campo hanno interesse a un celere inizio dei lavori. Basti pensare che i fondi del finanziamento saranno disponibili soltanto a lavori avviati. Quindi, avviare presto i lavori è interesse della ditta, dell’Istituto e del Comune per l’indennità di disagio».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X