GDS IN EDICOLA

Musica ad alto volume e gente ubriaca, polemiche sulla movida di Agrigento

Finita l'estate la movida agrigentina si sposta dal rione balneare di San Leone e torna nel centro storico. E sono ripresa anche le richieste di intervento a causa della musica a volume troppo alto, di gente ubriaca e di orari non rispettati.

Come riporta il Giornale di Sicilia, tante le pattuglie che nella notte tra venerdì e sabato si sono mobilitate verso le location indicate dai residenti come luoghi di «disturbo della quiete pubblica». Una situazione che si ripropone ciclicamente e che causa non poche polemiche.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X