AVVIATE INDAGINI

Raid nella chiesa di San Lorenzo Martire ad Agrigento, rubati i soldi delle offerte

Sono riusciti – senza essere visti, né tantomeno sentiti – ad intrufolarsi all’interno della sacrestia della chiesa di San Lorenzo Martire nel quartiere di Montaperto.

Agendo, in maniera indisturbata, hanno rovistato fra i cassetti della scrivania e gli armadi. Alla fine, la banda di balordi ha trovato, e naturalmente arraffato, i soldi che cercava. Alcune centinaia di euro – verosimilmente meno di cinquecento – sono state portate via dalla chiesa.

Si tratta dei soldi raccolti grazie alle offerte dei parrocchiani e dei fedeli. I militari, dopo un sopralluogo, hanno avviato le indagini.

C.R.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X