IL CASO

Migranti, nave Diciotti attende ancora un porto: terzo giorno al largo di Lampedusa, 177 a bordo

Al momento resta ancora senza sviluppi la situazione di nave Diciotti, a bordo della quale ci sono 177 migranti salvati nei giorni scorsi. Da quanto si apprende, infatti, non è ancora stato deciso e indicato un porto di sbarco e la nave della Guardia costiera resta ancora al largo di Lampedusa.

La vicenda, che si trascina da tre giorni, si intreccia con un nuovo braccio di ferro tra Roma e Malta. I migranti soccorsi erano all'inizio 190, ma 13 di loro, tra cui alcuni bambini e una donna che avrebbe subito violenze in Libia, sono stati trasferiti nel poliambulatorio di Lampedusa perché bisognose di cure.

Tra i 177 rimasti a bordo, ci sarebbero 11 donne e alcuni minori. I bambini più piccoli sarebbero invece stati tutti trasferiti.

Ieri sera sulla vicenda è intervenuto anche il Garante nazionale delle persone detenute e private della libertà, Mauro Palma, che ha chiesto informazioni urgenti sul caso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X