L'OPERAZIONE

Sgomberate le prime tendopoli abusive da Porto Empedocle a Scala dei Turchi

Tendopoli Scala dei Turchi Porto Empedocle, Agrigento, Cronaca

Sgomberate le prime tendopoli create nel tratto di spiaggia tra i lidi di Porto Empedocle e la Scala dei Turchi e sanzionati 7 diportisti e il conducente di un acquascooter che navigavano nella fascia di mare riservata alla balneazione. È stata intensa l’attività operativa messa in campo, nei giorni scorsi, dalla Capitaneria di porto di Porto Empedocle. Monitoraggi, verifiche ed ispezioni per garantire la salvaguardia della vita umana in mare, la sicurezza dei bagnanti e dei diportisti, nonché la tutela dell’ambiente marino e costiero.

Numerosi i controlli effettuati sia alle unità da diporto che lungo gli arenili dell’Agrigentino. E in questi giorni d’avvicinamento a Ferragosto, i militari della Guardia costiera hanno sanzionato – poiché avevano violato l’ordinanza di sicurezza balneare – sette natanti da diporto e il proprietario di un acquascooter.

Tutti per aver navigato nella fascia di mare riservata alla balneazione, adesso, dovranno pagare una sanzione da 229,50 a testa. Al conduttore di un’imbarcazione da diporto è stato anche contestato la non regolare tenuta della documentazione di bordo e, dunque, è scattata un’altra multa da 130 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X