CIMITERO

Loculi a rischio crollo, demolizioni a Canicattì

di

Il sindaco di Canicattì ha disposto i lavori di somma urgenza, a tutela della pubblica incolumità, per la demolizione delle teorie 9 e 10 della sezione D del vecchio cimitero.

Lo ha fatto adottando un’apposita ordinanza 24 ore dopo il sopralluogo effettuato dall’ingegnere Gioacchino Meli della direzione Territorio e Ambiente che ha conclamato l’assoluta pericolosità dell’area su cui comunque si affacciano altre teorie e sezioni con loculi in ottime condizioni e frequentati dai familiari dei defunti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X