COMUNE

Abusivismo edilizio a Licata, si continua a demolire

di

 

Le demolizioni di immobili abusivi non si fermano per i prossimi due anni. Ci sarà solo uno stop per l’estate ma poi si riprenderà con gli abbattimenti.

Il Comune ha dato infatti il via libera per la sottoscrizione del contratto con l’impresa edile che si è aggiudicata i lavori di demolizione degli stabili senza licenza per i prossimi 24 mesi. Si tratta della ditta Conpat Scarl di Roma.

L’impresa si è aggiudicata i lavori per 265.371,45 euro, di cui 233.294,65 euro per le opere e 32.076,80 euro per gli oneri della sicurezza. La firma del contratto è l’ultimo passo prima dell’apertura del cantiere per procedere all’esecuzione degli interventi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X