DIFFERENZIATA

Ancora emergenza rifiuti ad Agrigento, il Comune presenta un esposto in procura

L’esposto è stato formalizzato. Ed è per «interruzione di pubblico servizio». Ieri, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, l’assessore comunale all’Ecologia Nello Hamel e il segretario generale del Municipio Michele Iacono sono stati ricevuti dal procuratore capo Luigi Patronaggio. Amministratori e funzionario pare che abbiano documentato una serie di disservizi e conseguenti proteste da parte degli agrigentini che si ripeterebbero sistematicamente, prescindendo dunque dagli ultimi due giorni di assemblee organizzati dalle sigle sindacali che rappresentano gli operatori ecologici. Nel tardo pomeriggio di ieri, poi, il vertice in Prefettura. E sul tavolo sono state poste l’emergenza rifiuti ad Agrigento e l’emergenza sciopero selvaggio, e conseguente caos determinato dalla spazzatura, a Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X