TASSE

Tari, in arrivo valanga di bollette ad Agrigento

Il servizio di stampa, imbustamento, postalizzazione e rendicontazione degli esiti è stato affidato. Sono 26.344 i contribuenti agrigentini, ma dovrebbero arrivare entro l’anno fino a 29 mila, che – a partire dai prossimi giorni – riceveranno le bollette della tassa sui rifiuti, la cosiddetta «Tari».

«Tari» che – secondo quanto è stato deliberato alla fine dello scorso marzo, dal consiglio comunale - si pagherà, per l’anno 2018, in quattro rate. La prima rata scadrà il 31 maggio, la seconda il 31 luglio, la terza il 30 settembre e la quarta ed ultima rata scadrà il 30 novembre.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X