L'IMPOSTA

Tassa di soggiorno ad Agrigento, nuovo regolamento a partire da giugno

tassa di soggiorno agrigento, Agrigento, Economia

Novità in arrivo ad Agrigento per l'applicazione dell’imposta di soggiorno dopo che il Consiglio comunale ha approvato il nuovo regolamento. Incluse tra le strutture ricettive anche le locazioni turistiche. Ridotto ai primi quattro giorni di soggiorno il periodo di applicazione dell’imposta; incluso tra i soggetti esenti il personale della Polizia di Stato e delle Forze Armate per pernottamenti legati ad attività di ordine pubblico.

A decorrere dal primo giugno si pagherà un euro negli alberghi e i residence turistico-alberghieri a una e due stelle e nelle strutture ricettive come affittacamere, case e appartamenti per vacanza, residence, agriturismi e case per ferie, camping e villaggi turistici, locazioni turistiche.

Per i bed&breakfast, gli alberghi e i residence turistico-alberghieri a tre stelle si pagherà due euro a persona al giorno; per gli alberghi e i residence turistico alberghieri classificati con quattro e cinque stelle l’imposta sarà di 3 euro a persona al giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X