CALCIO

L’Akragas torna a sperare, Karimouee presto in città per il closing

di
Akragas, Calcio, Agrigento, Sport
Karimouee all'Esseneto

Un ultimo passaggio in ambasciata, probabilmente la prossima settimana, e poi arriverà il via libera per l’arrivo in città dell’imprenditore Karimouee e di un suo collaboratore. L’obiettivo è quello di acquistare l’Akragas e varare un piano di rilancio.

L’alternativa è il fallimento: se non si dovesse concretizzare il passaggio del testimone a una proprietà iraniana non ci sarebbe alternativa alla liquidazione della società. Il campionato di Serie C è andato in archivio domenica, almeno per quanto riguarda la stagione regolare.

Quello dell’Akragas si era concluso una settimana prima perché la formula con un numero dispari di squadre ha anticipato la fine dell’agonia della formazione biancazzurra che ha concluso a zero in classifica con quattro penalizzazioni che hanno tolto i quindici punti conquistati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X