REGIONE

I nubifragi di Sciacca: c’è il piano risarcimenti

di

SCIACCA. «Le segnalazioni al patrimonio edilizio privato e alle attività economiche e produttive riferite agli eventi alluvionali del 25 novembre 2016 sono state già inserite nel piano».

È quanto ha scritto ieri al Comune di Sciacca il dipartimento regionale della Protezione Civile. La vicenda in città è di rilevante importanza perché riguarda 68 immobili di proprietà privata che in quell’alluvione hanno subito danni per 2 milioni 921 mila euro e 27 attività produttive che, invece, hanno pagato un prezzo ancora maggiore con danni per 6 milioni di euro.

«Questa comunicazione rappresenta un passo in avanti notevole – ha detto ieri il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, nel corso di una conferenza stampa – ma per noi non è ancora sufficiente perché abbiano chiesto di farci conoscere subito i tempi entro i quali quest’intervento sarà effettuato e la gente risarcita. Ci sono attività che non si sono riprese – ha continuato il sindaco - a causa di quell’evento alluvionale e si temeva che potessero non ricevere nulla».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X