TRIBUNALE

Spaccio di droga a Sciacca, in sei a giudizio

di

SCIACCA. Un’altra indagine sul versante droga coordinata dalla Procura della Repubblica di Sciacca giunge al dibattimento a seguito del rinvio a giudizio disposto a carico di cinque saccensi e di un tunisino dal giudice per le udienze preliminari Alberto Davico. La droga che arrivava a Sciacca da Palermo, i controlli che in un’occasione avrebbero indotto quattro occupanti di un’auto a disfarsi dello stupefacente e poi furti e ricettazione di oggetti in oro.

C’è tutto questo nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Sciacca che ha portato al rinvio a giudizio di Daniele Salvatore Fucarino, di 39 anni; Vittorio Cristian Lo Grasso, di 35 anni; Filippo Bono, di 28 anni; Emanuele Gambino, di 31 anni; Piero Maniscalco, di 38 anni. L’unico non saccense è il tunisino Ouissem Jedday, di 30 anni, residente a Mazara del Vallo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X