CRIMINALITA'

Naro, rubano ancora nella casa del sindaco

furto sindaco naro, Agrigento, Cronaca
Lillo Cremona

NARO. Lo hanno fatto ancora nel giro di pochi mesi. Sapevano cosa cercare, cosa portare via e, soprattutto, come muoversi. Non ha alcun dubbio il sindaco di Naro, Lillo Cremona: «Sono venuti attrezzati, hanno tagliato la grossa catena che chiudeva il cancello e quasi sicuramente hanno utilizzato un furgoncino».

Il furto, il secondo nel giro di cinque mesi, è stato messo a segno – nella notte fra venerdì e ieri - nell’abitazione di famiglia di contrada Incantaro-Timpanaro. La casa di campagna risulta essere formalmente intestata al padre del sindaco, un pensionato di 94 anni, ma viene utilizzata anche dai figli: primo cittadino compreso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X