SAN GIACOMO D'ALTOPASSO

Nominato il nuovo primario di cardiologia a Licata

di

LICATA. Il reparto di cardiologia dell’ospedale «San Giacomo d’Altopasso» di Licata ha un nuovo primario. Ha preso servizio ieri, Angelo Cutaia, agrigentino di 57 anni, sposato, padre di due figli. Il medico, che proviene dal San Giovanni di Dio di Agrigento dove faceva l’aiuto, ha preso il posto di Ennio Ciotta che ora dirige la cardiologia dell’ospedale di Sciacca.

Angelo Cutaia si è messo subito al lavoro e racconta di “avere trovato grande disponibilità, e sensibilità, nella direzione generale dell’Asp di Agrigento per quanto riguarda la copertura dei posti vuoti in organico e l’arrivo di nuove attrezzature”. I medici previsti dalla dotazione organica della Cardiologia del San Giacomo d’Altopasso sono 6, ma attualmente sono solo 4 in servizio, compreso il primario. Per andare a regime è perciò necessario che l’Asp assuma altri due sanitari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X