POLIZIA MUNICIPALE

Abusivismo edilizio, altri tre casi ad Agrigento

AGRIGENTO. Non soltanto grandi abusi edili, come quello - un fabbricato, a due elevazioni, da circa 120 metri quadrati con annessa veranda – scoperto a novembre. Ma anche, forse soprattutto, lavori di ristrutturazione e piccole opere realizzate senza alcuna concessione edilizia o in difformità.

A scoprire gli ultimi tre casi, in ordine di tempo, sono stati – durante il mese di gennaio – i funzionari dell’ufficio tecnico comunale e la polizia municipale: la sezione antiabusivismo nella specifico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X