IN CONSIGLIO

Pista di pattinaggio di San Leone abbandonata, via al recupero

AGRIGENTO. Il Consiglio ha deliberato. E lo ha fatto all’unanimità. L’amministrazione comunale «deve impegnarsi ad emettere tutti gli atti amministrativi necessari per attivare le procedure per rendere fruibile la pista di pattinaggio di San Leone, anche attraverso la creazione di un tavolo tecnico con il Demanio Marittimo o una conferenza di servizi, tenuto conto che esistono sul territorio associazioni sportive disposte a gestire la struttura onerandosi delle spese ordinarie e straordinarie che necessitano».

È passata, dunque, la mozione della commissione consiliare permanente che si occupa di Pubblica istruzione, Cultura, Sport, Turismo e Spettacolo. I consiglieri Pasquale Spataro, Giovanni Civiltà, Angela Galvano e Maria Grazia Fantauzzo hanno formalmente evidenziato quello di cui, da mesi ormai, si dibatte in città. Fino a qualche anno addietro, a San Leone, c’era una pista di pattinaggio. Poi, però, è stata abbandonata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X