RIFIUTI

Differenziata ad Agrigento, scattano nuove multe

AGRIGENTO. La «guerra» contro gli incivili non subisce battute d’arresto. Mentre si attende che lunedì prenda il via - in tutto il centro storico e urbano e, di fatto, nell’intera città – la raccolta differenziata, la task force, composta da agenti della polizia municipale e netturbini dell’Iseda, ha pizzicato altri tre incivili.

E lo ha fatto setacciando, letteralmente, i circa 100 sacchetti di rifiuti abbandonati sul ciglio della strada fra Maddalusa, Fiume Naro, Zingarello, via Lago di Pergusa compresa. Ai tre agrigentini rintracciati grazie al rinvenimento di scontrini, con codice fiscale, e ricette mediche sono state elevate sanzioni da 600 euro a testa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X