SERVIZI

Acqua, lavori nelle condotte: disagi per 16 comuni nell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. Oggi 16 Comuni con poca acqua nell’Agrigentino e altri che dovranno soffrire anche nei prossimi giorni per lavori programmati sia da Girgenti Acque che da Siciliacque.

A partire dalle 8 di questa mattina sarà ridotto l’esercizio idrico dell’acquedotto “Voltano” per eseguire un intervento di manutenzione sulla condotta premente che dalla diga Castello alimenta l’impianto di potabilizzazione di Santo Stefano Quisquina. La riduzione della fornitura idrica interesserà le frazioni di Giardina Gallotti, Montaperto, zona industriale, San Michele e Fontanelle, ad Agrigento, ed i Comuni di San Biagio Platani, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio, Sant’Elisabetta, Raffadali, Aragona, Comitini, Porto Empedocle e Favara.

Per lo stesso motivo, considerato che gli acquedotti “Voltano” e “Tre Sorgenti” sono idraulicamente interconnessi, si verificheranno delle riduzioni della fornitura idrica anche nei Comuni serviti dall’acquedotto “Tre Sorgenti” ovvero Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata, Ravanusa. Girgenti Acque prevede che le forniture saranno ripristinate alle 7 di domani, venerdì 12 gennaio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X