AGRIGENTO

Favara, rapine alle Poste: «Più sicurezza per i dipendenti»

FAVARA. La Uil provinciale di Agrigento interviene con Gero Acquisto e Carmelo Di Bennardo dopo l’ultima plateale rapina all’ufficio postale di Favara Succursale 2, che è l’ennesimo atto criminale nei confronti di una sede della nostra provincia.

«I due sindacalisti denunciano da tempo ai vertici regionali e nazionali delle poste spa una situazione di disagio e di totale insicurezza nei confronti delle sede provinciali e dello stesso personale che si trova a lavorare in condizioni di assoluta insicurezza e non rispettando i principi elementari del decreto legislativo 81/08 che impone l’attenta valutazione dei rischi ad ogni datore di lavoro. Nell’ultimo periodo in questo territorio si sono registrati troppi casi che qui elenchiamo solo per rendere edotta anche l’opinione pubblica lo stato di stress che subiscono i lavoratori».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X