PARTITI

Crollo del Pd alle regionali a Licata, si è dimesso il segretario cittadino

di

LICATA. La debacle del Partito democratico alle scorse regionali ha fatto la sua prima vittima. Nella periferica Licata, infatti, si è dimesso il segretario locale, Massimo Ingiaimo.

L’ex segretario ha formalizzato la decisione al termine dell’assemblea del circolo Pd di Licata che si era riunita per analizzare il voto delle regionali.

«Abbiamo ottenuto il 4,28% - ha detto Ingiaimo - un risultato deludente come conseguenza di diversi fattori: Il giudizio negativo generalizzato sul governo Crocetta, nonostante gli sforzi di questo circolo e i risultati ottenuti per esempio sul tema degli agricoltori colpiti dalla tromba d’aria; la divisione a sinistra con Mdp; l’assenza di un candidato locale e la evidente polarizzazione verso il candidato Carmelo Pullara».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X