ABUSIVISMO

Licata, ruspe in azione per demolire altre due villette

di

LICATA. Ruspe di nuovo in azione, ieri mattina a Licata. I mezzi meccanici della ditta «Patriarca» di Comiso, che dal 2016 ha eseguito gli interventi di demolizione, sono entrati in azione alla Playa per abbattere due villette costruite senza licenza a meno di 150 metri dalla battigia.

Con questi due cantieri, dunque, si legge oggi sul Giornale di Sicilia in edicola, il lavoro dell’impresa ragusana terminerà.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X