COMUNE

Polemica a Canicattì, Vergopia sostiene la candidatura di Musumeci

CANICATTI'. Tommaso Vergopia, assessore al bilancio e vicesindaco di Canicattì, sosterrebbe la candidatura a presidente della Regione siciliana di Nello Musumeci (centrodestra).

Il Pd locale (partito di maggioranza relativa al Comune), attraverso il suo segretario Gaetano Vella, chiede al sindaco Ettore Di Ventura di revocare le deleghe a Vergopia, perché, dice Vella, immagini postate dall’amministratore sui social «dimostrano la sua chiara adesione al progetto politico del movimento guidato dall’ex deputato regionale dell’Udc Giusy Savarino», ora con Musumeci e probabile candidata nellistino.

Vergopia in giunta era espressione di Giovanni "Roberto" Di Mauro, ex deputato regionale dell’Mpa di Raffaele Lombardo. In queste ore ilsindaco e la giunta, presente anche Vergopia, sono riuniti anche peraffrontare la questione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X