VIABILITA'

Racalmuto, 652 mila per rendere sicura la strada per Bompensiere

di

RACALMUTO. La strada provinciale che collega Racalmuto con Milena e Bompensiere - quella che conduce alla miniera dell'Italkali - verrà messa in sicurezza. L'importo complessivo previsto è di 652 mila euro. La svolta - concretizzatasi grazie alla delibera della giunta regionale che ha rimodulato gli interventi previsti nel "Patto per il Sud" - arriva ad un anno dalla plateale protesta di circa 50 autoarticolati, provenienti dall'Agrigentino, dal Palermitano e dal Catanese. Allora, i camion si incolonnarono, uno accanto all'altro, lungo via Perlasca, recriminando la necessità di percorrere una strada degna d'essere chiamata tale. La provinciale che da Racalmuto conduce fino a Milena è, infatti, ormai, peggio di una "trazzera".

«È stato premiato un importante lavoro di sinergia tra i territori - dichiara il sindaco di Racalmuto, Emilio Messana - . Ho rappresentato, in questi mesi, al prefetto, alla Protezione civile provinciale e regionale, all'assessorato regionale alle Infrastrutture, alla vice presidente della Regione Mariella Lo Bello, la pessima condizione delle strade che conducono ai paesi del Vallone Nisseno: la Racalmuto-Montedoro e la Racalmuto-Milena. La presenza di frane e smottamenti rende queste strade impercorribili, con elevato rischio per le numerose attività presenti e soprattutto per le popolazioni che difficilmente potrebbero essere raggiunte dai mezzi di soccorso al verificarsi di un evento calamitoso. La situazione è resa ancora più insostenibile per l'intenso traffico di mezzi pesanti indotto dalla presenza della miniera dell'Italkali, con grave rischio per la circolazione e per i lavoratori».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X