IL CASO

Consiglio nella bufera a Favara: mozione di sfiducia al presidente del Consiglio

di
consiglio comunale favara, Agrigento, Politica
Di Naro, Alba, Pirrera

FAVARA. Dopo le minacce di querele, dopo i comunicati al calor bianco, dopo il crescendo di accuse e repliche tra opposizione e maggioranza, arriva anche la mozione di sfiducia nei confronti del presidente del consiglio comunale Salvatore Di Naro, eletto poco più di un anno fa nella lista del Movimento 5 Stelle. A presentarla nove dei dieci inquilini dell’aula «Falcone e Borsellino», tutti di minoranza.

A firmarla Marilì Chiapparo, Rossana Castronovo, Laura Mossuto, Sergio Caramazza, Salvatore Fanara, Tonino Scalia, Vito Maglio, Salvatore Giudice, Giuseppe Nobile che sconfessano il presidente dell’assise cittadina perché non assolverebbe in pieno ai princìpi per i quali è stato eletto non tutelando l’istituzione che presiede.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X