IL CASO

Gli incendi a Sciacca, la Procura: indagini pure sui terreni privati

di

SCIACCA. La Procura della Repubblica di Sciacca sta svolgendo un’intensa attività d’indagine sugli incendi divampati nel territorio e sottolinea che i roghi determinano anche costi notevoli che ricadono sulla collettività. Uno degli incendi divampati ha comportato una spesa di 10 mila euro e questo è un motivo in più, come sottolinea il procuratore della Repubblica, Roberta Buzzolani, per incidere con sempre maggiore efficacia negli accertamenti.

Il procuratore è stato promotore di un protocollo di indagini finalizzato a regolare il primo intervento e le attività susseguenti al verificarsi di incendi. In campo con la Procura di Sciacca l’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Agrigento del Corpo Forestale della Regione Sicilia, il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Agrigento, il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Trapani, i dirigenti degli uffici tecnici e i comandanti della Polizia municipale dei Comuni del circondario di competenza e le compagnie carabinieri.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook