COMUNE

Alloggi a Ribera, Pace: "Aggiudicare la gara"

di

RIBERA. Si avvicina al milione di euro la somma impiegata dal Comune di Sciacca per il contributo che eroga alle famiglie che abitavano negli alloggi popolari di largo dei Martiri di via Fani per l’affitto di una casa.

È stato il sindaco, Carmelo Pace, a riferirlo, ieri, intervenendo ancora sulla vicenda che ha avuto inizio nei primi mesi del 2012 quando, per carenze strutturali e conseguente inagibilità, è stato disposto lo sgombero di 60 famiglie da quelle abitazioni.

La gara per la demolizione e ricostruzione degli alloggi popolari è ancora in corso e nei prossimi giorni è in programma un’altra seduta, da parte dell’Urega. «Ad oggi questa situazione non è più sostenibile e non mi riferisco alle difficoltà economiche che il Comune affronta mensilmente per assicurare un contributo ad ogni nucleo familiare –afferma Pace - bensì alla situazione drammatica di disagio che 60 famiglie riberesi continuano a vivere a distanza di anni».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X