IL SINDACO

Viadotto Morandi, la promessa di Firetto: "Il ponte Morandi riaprirà tra 6 mesi"

Agrigento, Economia
Calogero Firetto

AGRIGENTO. Entro il mese partiranno i primi interventi. E, dopo 160 giorni dall'avvio del cantiere, consentiranno il pieno riutilizzo del viadotto Akragas II. Lo ha annunciato ieri il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, dopo essersi fatto aggiornare, dall'Anas, sugli interventi previsti per il ponte Morandi, chiuso ormai da metà marzo scorso.

"I viadotti Akragas I e II della statale115 Quater, questa l'effettiva denominazione, - ha spiegato Firetto - sono opere realizzate agli inizi degli anni Settanta. Allo stato attuale, sono previsti due interventi, il primo dei quali, per un importo complessivo pari a 480 mila euro, riguarda il risanamento delle travi ed il ripristino della precompressione".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X