LEGA PRO

Akragas, la vittoria con gli etnei dedicata ai tifosi e a Tirri

di

AGRIGENTO. Il direttore sportivo prova a far cambiare idea all’amministratore delegato Peppino Tirri che da settimane ha annunciato le sue dimissioni e la squadra incontra i tifosi.

L’Akragas, all’indomani della clamorosa vittoria conquistata all’Esseneto contro il Catania - che peraltro è costata il posto al tecnico etneo Pino Rigoli, che la scorsa estate ha lasciato la panchina agrigentina proprio per i primi segnali della crisi societaria – prova a ricompattare l’ambiente e lancia un messaggio chiaro al campionato.

La squadra ha deciso di realizzare un’iniziativa per rafforzare il legame con i propri tifosi che domenica, per la prima volta dopo tanto tempo, hanno affollato gli spalti dell’Esseneto in occasione del derby contro il Catania. Dopo il fischio finale, che ha sancito il definitivo due a uno per i padroni di casa, tutti a festeggiare sotto la curva.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook