SFIORATA LA TRAGEDIA

Masso finisce sulla carreggiata: chiusa la strada provinciale 22

AGRIGENTO. Tragedia scampata lungo la strada provinciale 22. Ieri mattina, senza - per fortuna - coinvolgere alcun mezzo di passaggio, un gigantesco masso si è staccato dalla collina che sovrasta la strada provinciale che porta alla miniera di Cozzo Disi ed è ruzzolato fino alla strada.

Lanciato l'allarme, lungo la strada provinciale, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. I pompieri sono rimasti al lavoro per ore ed ore. Anche per capire quali erano i reali rischi di ulteriori distacchi.

Rischi esistenti tant'è che, poco dopo, il settore Infrastrutture Stradali del Libero consorzio ha chiuso - ed a tempo indeterminato - al transito la provinciale 22, che collega la stazione di Campofranco e la statale 189 - Cozzo Disi - Casteltermini.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook