POLIZIA DI STATO

Porto Empedocle, a fuoco quattro automobili

PORTO EMPEDOCLE. Due autovetture distrutte ed altrettante pesantemente danneggiate. E' il bilancio di una notte di fuoco, verificatasi in piazza Aristotele, a Porto Empedocle. Non è chiaro da dove - ossia da quale autovettura - la scintilla iniziale è divampata. Così come non è chiaro cosa l'abbia innescata.

Accanto alle vetture, la polizia di Stato ed i vigili del fuoco non hanno infatti trovato tracce di liquido infiammabile, né taniche o bottiglie sospette. Elementi indispensabili per poter parlare, fin da subito, la matrice dolosa.

Le cause dell'incendio che ha devastato le quattro autovetture, lasciate posteggiate - a pochi centimetri di distanza l'una dall'altra - in piazza Aristotele, sono, pertanto, tutte ancora da accertare e ricostruire.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X