Crolli, strade chiuse, negozi e case allagate: inferno d'acqua a Licata - Foto

LICATA. Crolli, strade e scuole chiuse, negozi allagati ed il fiume Salso che rischia di esondare. Licata è in ginocchio dopo un violento nubifragio che ha colpito la città, letteralmente allagata. L'acqua ha attraversato come un fiume in piena alcune strade della città dell'Agrigentino. Molte auto, ma anche negozi e scantinati, sono rimasti allagati. Il sindaco Angelo Cambiano ha disposto la chiusura per oggi di tutte le scuole e ha invitato i cittadini a non uscire di casa.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook