BENI CULTURALI

A rischio degrado il teatro greco di Eraclea Minoa

di
eraclea minora, teatro, Agrigento, Cultura
Eraclea Minoa

ERACLEA MINOA. Mentre si celebra la scoperta del teatro antico di Agrigento rischia di scomparire quello di Eraclea Minoa, un gioiello di marna logorato dalle intemperie, dall' incuria e da un intervento di restauro archeologico conservativo mal riuscito.

Il teatro greco di Eraclea Minoa - costruito tra il IV e il III secolo avanti Cristo e scoperto nel 1951 durante una campagna scavi condotta dall' archeologo Ernesto De Miro - oggi lasciato a marcire tra le erbacce e ingabbiato tra tubi di ferro del parapioggia ormai distrutto, «andrà in frantumi se non interveniamo al più presto, la situazione infatti continua a peggiorare».

A spiegarlo è l' architetto Francesco Vecchio, responsabile dell' ufficio di Valorizzazione patrimonio culturale della soprintendenza di Agrigento che si occupa della gestione delle aree e dei siti archeologici nell' Agrigentino e che ha già chiesto invano alla Regione siciliana un finanziamento urgente da 45 mila euro almeno per ripristinare la copertura del teatro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook