COMUNE

Licata, il sindaco azzera la giunta

di

LICATA. Quattordici mesi dopo l'insediamento (datato luglio del 2015) il sindaco Angelo Cambiano azzera l'esecutivo e riparte. La notizia era nell'aria già da qualche giorno. Si sapeva che all'interno della giunta c'era un «travaglio» che avrebbe, sicuramente, portato dei cambiamenti. Così come era noto che il primo cittadino si stava confrontando con altre forze politiche per ampliare la propria maggioranza. Ieri, ad ora di pranzo, Angelo Cambiano ha diffuso una nota per annunciare di avere preso la decisione. Decisione che ai componenti l'amministrazione comunale, ed agli esponenti della maggioranza, era stata comunicata mercoledì sera, nel corso di un vertice che si era tenuto nell'aula consiliare del Comune.

«Desidero ringraziare - ha scritto il sindaco commentando la decisione di ripartire da zero - tutti gli assessori che mi hanno collaborato in questa prima fase della mia amministrazione, e condiviso il percorso che mi porterà a fare delle scelte diverse, al fine di operare una verifica politica con il solo scopo di favorire il rilancio dell'azione amministrativa della giunta comunale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X