L'INIZIATIVA

Kinder e Conad regalano un nuovo parco giochi ai bambini di Grotte

GROTTE. Dalla fantasia alla realtà. È quanto accade a Grotte, piccolo comune dell'Agrigentino, dove grazie al disegno di una bambina di quarta elementare è stato realizzato il parco giochi che tutti desiderano. Martina Vizzini, alunna dell'istituto comprensivo “Angelo Roncalli” di Grotte, è infatti la vincitrice dell’iniziativa "Disegna il tuo parco a colori", promossa da Kinder e Conad per riqualificare un parco pubblico attraverso le idee e i disegni dei bambini. Dopo un'attenta valutazione da parte di una giuria composta da esperti di marketing e comunicazione, sono stati selezionati 8 lavori, tra oltre 1.100 disegni arrivati, che hanno permesso la ristrutturazione e l'ampliamento di altrettanti parchi giochi in tutta Italia. Due, in particolare, sono stati realizzati nei comuni siciliani di Grotte e Campofelice di Roccella.
All'inaugurazione del parco giochi della villetta 'Collodi' di Grotte, avvenuta questa mattina alla presenza di Martina Vizzini e del sindaco Paolino Fantauzzo, ha partecipato anche il direttore generale di Conad Sicilia, Natale Lia. “Siamo un’impresa cooperativa che somma al valore economico la responsabilità sociale, promuovendo iniziative come questa capaci di far crescere la società". Ha commentato Natale Lia, a margine dell'iniziativa. "Vogliamo presentarci - ha continuato - non solo come un operatore economico che offre un servizio, ma come delle persone su cui la comunità può contare. Vogliamo essere non un semplice supermercato ma un posto dove chi fa la spesa, oltre ai prodotti, trova soprattutto persone in grado di offrire il meglio in termini di qualità, eccellenza alimentare e servizio al cliente e che contribuiscono attivamente al miglioramento del contesto in cui operano”.
Alla cerimonia erano presenti anche la dirigente scolastica dell’I.C “Angelo Roncalli”, Anna Rita Gangarossa, accompagnata da oltre 400 alunni. “Quella scritta da Martina è veramente una bella pagina di pedagogia. Attraverso il lavoro artistico della nostra alunna è stato donato uno spazio collettivo fruibile da tutti i bambini di Grotte. La condivisione del nuovo parco con la comunità cementa lo spirito di appartenenza, rinforza il senso di cooperazione, alimenta il dovere civico”. Ha commentato la dirigente scolastica. Il disegno di Martina Vizzini ha permesso, infatti, al comune di Grotte di vincere un premio da 15 mila euro. Per partecipare
all'iniziativarivolta ai bambini, occorreva acquistare almeno una confezione di prodotti Kinder nei punti vendita Conad, conservare lo scontrino originale, disegnare il parco giochi dei propri sogni e inviare il disegno alla Ferrero. “Grazie alla creatività di questa bambina, - ha detto il sindaco Fantauzzo durante il taglio del nastro - abbiamo potuto riqualificare la nostra villetta, che si trova nel cuore della nostra città. Voglio ringraziare pubblicamente Kinder e Conad attenti ai valori sociali e con uno sguardo particolare ai nostri bambini".
Durante la cerimonia era presente la mascotte della Kinder che ha offerto ai bambini la merenda insieme ai succhi di frutta a marchio Conad. "Grazie al sostegno di Conad, negli anni passati - ha commentato Ignazio Infantino - la scuola di Grotte ha beneficiato di attrezzature sportive e multimediali. Siamo molto felici di potere collaborare con l'istituto diretto dalla professoressa Gangarossa, perché il nostro è un impegno concreto che guarda alla crescita formativa e ludica dei ragazzi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook