IL VOTO

Canicattì, escluso uno dei candidati: sorteggiato l'ordine delle liste

di

CANICATTI'. Un candidato è stato escluso, per il momento, dalla consultazione elettorale del prossimo 5 giugno per il rinnovo del consiglio comunale. Si tratta di Constantin Codreanu, 44 anni lo scorso 4 maggio originario della Romania, candidato nella lista «Fare! Con Flavio Tosi».

L’esclusione decisa dalla Commissione elettorale centrale presieduta dal vice prefetto Carmelina Guarneri per un’irregolarità formale insanabile, almeno in questa fase della presentazione delle liste che comunque sono state tutte ammesse. Gioachino Asti “candidato sindaco” appoggiato dalla lista in cui è candidato Codreanu ha confermato che è stato già presentato ricorso. Se Codreanu dovesse essere escluso dalle elezioni la nutrita comunità romena di Canicattì avrebbe una sola connazionale in corsa per un posto in consiglio comunale. Si tratta di Luminita Tabacaru, 34 anni il prossimo 9 luglio, che da tempo abita a Canicattì dove ha completato gli studi e messo su famiglia. E’ stato intanto effettuato il sorteggio per l’attribuzione dell’ordine nella scheda elettorale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook