AGRIGENTO

Operazione Triokola, davanti al gip in molti fanno scena muta

di

AGRIGENTO. La maggior parte si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, qualcuno avrebbe detto di avere soltanto accompagnato Leo Sutera in campagna, non sapendo nient'altro.

E' andata così, ieri mattina, negli interrogatori di garanzia di sei dei sette indagati nell'operazione antimafia "Eden 5 - Triokola", svolta dai carabinieri e che ha colpito a Sambuca i presunti favoreggiatori di Leo Sutera. Il gip del Tribunale di Palermo, Maria Pino, è arrivata ieri mattina nel carcere palermitano di Pagliarelli, presenti i difensori degli indagati e il sostituto della Dda Claudia Bevilacqua.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X