L'EVENTO

Agrigento, oggi alla sagra sfilata dei carretti siciliani e gruppi regionali

di

AGRIGENTO. E finalmente aprì. Da ieri il Palatenda di piazza Vittorio Emanuele, adeguato con pannelli metallici in bella mostra, sta espletando il servizio per cui è stato allestito nel pieno del centro cittadino.

Ieri infatti si sono tenuti gli spettacoli dedicati all’Opera dei Pupi. Dopo un'introduzione storico-antropologica dei Fratelli Napoli, sono state illustrate le modalità di costruzione dei pupi e le differenze fra pupi di stile catanese e pupi di stile palermitano. I bambini sono diventati parte attiva dell'opera e hanno assistito allo spettacolo "Il duello di Agricane e Orlando". Al Palafood, sempre nella stessa piazza, esposizione gastronomica sulla mandorla con degustazioni a pagamento e area ristorazione e ancora, la mostra dello Strumento popolare dedicata a Claudio Criscenzo con circa un centinaio di strumenti.

Il programma di oggi, prevede, intorno alle 10, con partenza da Piazza Pirandello fino a Piazza Cavour, la sfilata e il corteo dei Carretti Siciliani. Decine di carretti, provenienti da tutta la Sicilia, sfileranno per le strade di Agrigento. «I cocchieri, che indosseranno i tradizionali costumi siciliani – scrivono gli organizzatori in una nota – guideranno la sfilata dei carretti in legno, costruiti e dipinti a mano dai valenti maestri siciliani, verranno trainati da maestosi cavalli parati a festa, con scintillanti e colorati addobbi».

I carretti siciliani saranno preceduti dai gruppi folcloristici siciliani, provenienti da tutta la Sicilia, e seguiti da un corteo di cavalli Andalusi e Frisoni. Dalle 14, inoltre, sarà possibile ammirare i carretti che rimarranno in esposizione fino alle 18. Alle 16 in scena i gruppi folcloristici siciliani che si esibiranno al PalaMandorlo. Poi tutto calmo fino a venerdì 26 febbraio quando al Palafood si terrà un convegno su «Il cibo quotidiano», laboratori e teatro del gusto e il «Tunnel dei Sapori».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook