LEGA PRO

Akragas contro Ischia, Rigoli: «Gara fondamentale»

di

AGRIGENTO. «È la partita più importante da quando sono rientrato, non ci sono dubbi». L' allenatore dell' Akragas, Pino Rigoli, carica l' ambiente e non nasconde di trovarsi alla vigilia della sfida che può decidere la permanenza in Lega Pro della sua squadra. «È una gara fondamentale- ha aggiunto il tecnico catanese durante la consueta conferenza stampa del sabato - perché affrontiamo una diretta concorrente e i punti pesano più che in altre partite. Muovere la classifica sarebbe fondamentale».

Una vittoria tirerebbe fuori l' Akragas dalle zone calde della classifica, con la speranza che il processo di appello sul calcioscommesse restituisca almeno uno dei tre punti tolti alla squadra per il coinvolgimento del suo ex difensore Salvatore Astarita nell' inchiesta della Dda di Catanzaro. «Non dobbiamo avere premura - frena Rigoli perché siamo alla ventiduesima giornata e il traguardo, comunque vada a finire, non è dietro l' angolo per nessuno. Siamo proiettati con determinazione verso l' obiettivo della salvezza ma senza premura. Lo possiamo raggiungere anche all' ultima giornata».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X