ORDINE PUBBLICO

Ennesimo furto di rame a Comitini: 30 abitazioni al buio

di

COMITINI. "Cacciatori" di "oro rosso" scatenati. Ed ancora una volta è stata colpita la parte bassa di Comitini, contrada Firrio per la precisione. I ladri sono riusciti a tranciare i cavi dell'alta tensione Enel ed hanno portato via centinaia di metri di filo. Rubato, da una rimessa di contrada Fiumazza, dove i ladri si sono intrufolati dopo aver scassato il portone di ingresso, anche un trattore agricolo cingolato.

In questo caso, la denuncia ai carabinieri è stata fatta da un pensionato. A segnalare il disservizio di contrada Firrio, trovando le case senza elettricità, sono stati, invece, diversi residenti che hanno, ripetutamente, chiamato l'Enel.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X