VIABILITA'

Via Panoramica, iniziata la pulizia del costone

di

AGRIGENTO. I cespugli, cresciuti rigogliosi sul costone che sovrasta la Panoramica dei Templi, sono stati eliminati. Il pendio, salvando le piante tipiche e i fichidindia, è stato completamente ripulito.  Da ieri mattina, gli operai hanno iniziato a rimuovere i materiali "sciolti", ossia i pezzetti di calcarenite che risultano disgregati. Un'operazione fondamentale - per la quale sono stati impegnati 24.400 euro - per avere contezza definitiva delle condizioni "di salute" del costone, per capire cioè se e quante altre "fratture" vi sono, e stabilire come procedere per metterlo definitivamente in sicurezza. A curare e monitorare tutti gli interventi è, naturalmente, l'ente Parco archeologico di Agrigento.

"La pulizia vegetale del costone - ha annunciato, ieri, il direttore del Parco Giuseppe Parello - è conclusa. Adesso stanno rimuovendo i materiali sciolti e termineranno entro la prossima settimana". Parello non intende fare supposizioni sui tempi necessari affinché il costone possa essere considerato "sicuro" e la strada provinciale 4, la Panoramica dei Templi appunto, possa venire riaperta. E' essenziale, per i tecnici e i responsabili del Parco, capire davanti a che cosa si troveranno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X