ECCELLENZA

Il Kamarat ora spera nel girone di ritorno

di

CAMMARATA. Il Kamarat del tecnico riberese Paolo Scalia ritorna a calcare il terreno da gioco dopo aver osservato la pausa natalizia che ha visto tutti i tesserati trascorrere la festività con le proprie famiglie. La ripresa degli allenamenti è fissata per oggi allo stadio dei "Salaci" di Cammarata. I biancoazzurri sono terz'ultimi in classifica e in piena zona retrocessione: per raggiungere la permanenza occorrerà affrontare un girone di ritorno da "battistrada".

Insomma: perfetto e ricco di successi. L'inizio del giro di boa, per la verità, non si presenta per nulla agevole. Capitan Di Piazza e compagni, alla prima di ritorno dovranno vedersela in casa contro il Paceco, terza forza del campionato e vera rivelazione del girone occidentale. Mister Scalia, più che sul piano atletico, lavorerà sul piano mentale. Troppi i cali di concentrazione dei biancoazzurri in un girone d'andata chiuso con la miseria di 14 punti e tra mille problematiche. Pochi, per la verità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook