LEGA PRO

Akragas, Legrottaglie: "Dimettermi? Non ne vedo il motivo"

di

AGRIGENTO. «Dimettermi? Non ne vedo il motivo, ho il pieno controllo della situazione. Il gruppo mi segue e avverto la fiducia della società». L’allenatore dell’Akragas, Nicola Legrottaglie, non vuole lasciare il suo posto e anche la dirigenza sembrerebbe della stessa idea. L’ad Peppino Tirri, invece, non esclude un suo disimpegno. «Domani (oggi, ndr) avrò un incontro con la società e discuteremo. Mi prendo le mie responsabilità, ho messo in piedi la squadra».

In realtà le dimissioni di Tirri, contestatissimo dai tifosi, non sono un’ipotesi concreta perché il socio di maggioranza Marcello Giavarini ha detto e ripetuto che senza di lui non investirà più sul club. Acque agitatissime in casa Akragas. In sala stampa arriva per primo il terzino Sergio Sabatino: «Dobbiamo solo vergognarci e chiedere scusa. Chiedo scusa anche a due tifosi con cui ho avuto un battibecco. Ero nervoso per la figuraccia»,

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook