MANIFESTAZIONE

Comitini, iniziativa sui siti minerari solfiferi

di

COMITINI. La valorizzazione dei siti minerari solfiferi della Sicilia è il tema dell’iniziativa promossa dall’Aipai-Sicilia con la collaborazione del Comune di Comitini e che si terrà martedì 22 dicembre alle ore 17 nello storico Palazzo Bellacera alla presenza del sindaco Felice Raneri e dell’assessore alla Cultura Marianna Chiarelli.

Maria Carcasio, etnoantropologa, presenterà il libro “Centodiciassette gradini nell’ombra. Le miniere dimenticate del gruppo di Valguarnera”, di Salvatore Di Vita, giornalista pubblicista con una lunga esperienza maturata negli impianti della Miniera di Pasquasia e nella direzione del Parco Minerario Floristella-Grottacalda. Interverrà Antonino Terrana, dirigente della Sezione per i beni etnoantropologici della Soprintendenza di Agrigento, animando il dibattito sul saggio storiografico che si sofferma con molte notizie inedite, approfondimenti d’archivio e numerose testimonianze dei protagonisti di quei fatti, sulla storia delle piccole e grandi miniere sorte fra Ottocento e Novecento nel ricco filone solfifero che da Grottacalda si estende fin sotto l’abitato di Valguarnera.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X